TORINO, LITIGA CON LA MOGLIE E LANCIA IL CANE FUORI DALLA FINESTRA

TORINO, LITIGA CON LA MOGLIE E LANCIA IL CANE FUORI DALLA FINESTRA

2390
CONDIVIDI
chihuahuadachsund.jpg

Ucciso dal marito della padrona, per dispetto. Un cane chihuahua e’ morto dopo essere lanciato da un balcone, durante una lite tra i coniugi. E’ successo a Cirie’, nel Torinese. Il cagnolino e’ morto poco dopo l’impatto al suolo, da una decina di metri: a nulla e’ servita la corsa dal veterinario. L’uomo, un italiano 39enne, e’ stato denunciato dai Carabinieri per uccisione di animali.

Commenti

commenti