USA, AL VIA IL PROCESSO CONTRO IL BROKER DI SCIMMIE

USA, AL VIA IL PROCESSO CONTRO IL BROKER DI SCIMMIE

76
CONDIVIDI

Nove primati su 25 morti durante il viaggio

Venticinque scimmie costrette a viaggiare in aereo da un capo all’altro del mondo, senza acqua né cibo, chiuse dentro casse di legno messe nella stiva. Quindici primati sono stati trovati morti, un altro ha perso la vita qualche tempo dopo. Al via lunedì 26 al tribunale di Van Nuys, in California, negli Usa, il processo nei confronti di un importatore di scimmie da laboratorio su cui pendono dieci capi d’accusa per crudeltà contro gli animali.
Inizia tutto a settembre dell’anno scorso. Robert Matson Conyers, broker di animali originario della Florida, viene bloccato all’aeroporto di Los Angeles, negli Stati Uniti. Le autorità dello scalo trovano i primati morti dentro le “celle” di legno. E scoprono che gli animali erano stati costretti, letteralmente, ad un giro del globo: dalla Guyana, in America meridionale, alla costa est degli Usa, nella città di Miami. E da qui fino a Los Angeles. Poi ancora, dalla west coast americana fino in Cina e, infine, di nuovo a Los Angeles.
Quando gli agenti aeroportuali hanno aperto i contenitori, 15 delle 25 scimmie che l’uomo stava trasportando erano morte in maniera terribile. La denuncia dell’associazione Stop Animal Cruelty (Fermate la crudeltà contro gli Animale): i primati erano disidratati e i pochi sopravvissuti erano riusciti a stare in vita soltanto perché avevano mangiato la carne dei propri compagni di viaggio.
Don Cocek, il vice procuratore che sta seguendo il caso, ha detto: “Le condizioni di vita dentro le casse da spedizione erano orrende e da criminali. Solo nove delle 25 scimmie imbarcate sono sopravvissute alla traversìa”. I primati ancora vivi si trovano ora al Wild Animal Park (Parco per gli animali selvatici) di San Diego, negli Usa.
Un’associazione di avvocati americani sostiene che questo processo potrebbe accendere un faro sul mondo segreto delle importazioni di animali da laboratorio, portati negli Usa da molte altre parti del globo.

Commenti

commenti