USA, STRAGE DI COYOTE PER DIVERTIMENTO

USA, STRAGE DI COYOTE PER DIVERTIMENTO

85
CONDIVIDI

Nel New Mexico un’orrenda gara di caccia. In sole 48 ore uccisi 16 esemplari

Sedici esemplari di coyote uccisi in due giorni da 22 cacciatori nella settima edizione del “coyote-calling contest”. Sono i barbari numeri della gara di caccia organizzata a Farmington, nel New Messico, negli Usa, lo scorso fine settimana, da un gruppo di appassionati di caccia e pesca. Che un’associazione regionale per la protezione della fauna ha definito “assetati di sangue”.
I cacciatori usano degli strumenti particolari per mimare il verso di un animale che sta morendo, per esempio un coniglio, per attirare il coyote. Che diventa così un facile bersaglio.
Secondo un giornale locale, The Farmington Daily Times, questi eventi non sono molto comuni nel New Mexico, ma un membro dell’associazione che ha organizzato il contest, Frances Espinoza, ha detto che la caccia di predatori è un passatempo molto in crescita negli Usa.
I sostenitori di questo orrendo hobby sostengono che i coyote danneggiano i pascoli dei cervi, uccidono il bestiame e gli animali domestici, ma i critici parlano di crudeltà nei confronti degli animali. “Nonostante questi eventi non siano illegali, sono incredibilmente esagerati per la sete di sangue”, ha detto Phil Carter, numero uno della campagna per la fauna della Animal Protection del New Mexico. E ha aggiunto che chiunque supporti “le disgustose gare di caccia” dimostra un incredibile disprezzo per gli animali.
Ma dove vivono i coyote? Per John Hansen, biologo animale del Bureau of Land Management (dipartimento per la gestione della terra) di Farmington, queste bestiole stanno in tutta la contea di San Juan, compresa la stessa città di Farmington, lungo i fiumi o nei campi aperti di artemisia, pini e ginepri. Si nutrono di piccoli animali come conigli e topi, ma anche di pecore, cuccioli di cervo, bovini e di animali domestici. Secondo lo studioso, nonostante tutti gli sforzi per conservare l’habitat in modo tale da aiutare la fauna locale, sta di fatto che “i coyote di Farmington uccidono molti gatti e cuccioli di cane. Molta gente ha problemi con loro”. Certo, ma organizzare una gara di caccia per eliminare i coyote è quantomeno crudele.

Commenti

commenti