GB, MCCARTHY: "CHI MANGIA CARNE VA TRATTATO COME UN FUMATORE"

GB, MCCARTHY: "CHI MANGIA CARNE VA TRATTATO COME UN FUMATORE"

82
CONDIVIDI
hotdog.png

La portavoce laburista: serve campagna “veg”

Chi mangia carne deve essere trattato allo stesso modo di chi fuma e deve diventare “bersaglio” di campagne pubblicitarie per esortarlo a diventare vegetariano, secondo la nuova portavoce laburista per il settore agricolo. Kerry McCarthy, che ha ammesso di essere vegana “militante”, è stata nominata segretaria ombra all’ambiente nella squadra di Jeremy Corbyn. Il suo veganismo e la forte opposizione alla caccia e alla macellazione dei tassi non sono andati giù al mondo dell’agricoltura in Gran Bretagna, stando a quanto scrive l'”Independent”.
McCarthy ha spiegato che, anche se sono stati compiuti progressi per migliorare il benessere degli animali, in ultima analisi, è necessario che la gente rinunci alla carne o ai latticini se davvero si vogliono proteggere gli animali.

Commenti

commenti