AREZZO, LA FORESTALE FERMA AUTO. SEQUESTRATI 19 CUCCIOLI DI RAZZA

AREZZO, LA FORESTALE FERMA AUTO. SEQUESTRATI 19 CUCCIOLI DI RAZZA

66
CONDIVIDI
canipolizia.jpg

Gli animali senza documenti e stipati in modo inidoneo

È di 19 cuccioli di diverse razze sequestrati e due uomini denunciati per traffico illecito di animali (del valore commerciale di 20mila euro) e falso il bilancio di un controllo della Guardia Forestale all’uscita del casello autostradale di Arezzo. Gli agenti hanno notati due auto affiancate una delle quali coi vetri oscurati: proprio nel bagagliaio di quest’ultima i militari hanno trovato i cuccioli accatastati in gabbie giudicate inidonee da un veterinario e un tecnico dell’Asl subito accorsi per verificare le loro condizioni di salute. Non solo: alcuni cuccioli erano feriti, altri presentavano i segni di malattie infettive, come la congiuntivite. Ora i cuccioli sono tutti stati affidati a un centro di recupero idoneo mentre i due uomini, provenienti da Napoli, dovranno a breve affrontare il processo.

Commenti

commenti