INDIA, 100 BALENE PILOTA SI ARENANO SULLA COSTA. 45 SONO MORTE

INDIA, 100 BALENE PILOTA SI ARENANO SULLA COSTA. 45 SONO MORTE

80
CONDIVIDI
balenepilotaerikchristensen.jpg

Inutile in molti casi l’intervento della forestale

Quarantacinque balene pilota, conosciute anche come globicefali, sono morte su una spiaggia dell’India meridionale, dove si sono arenati fino a 100 esemplari. L’hanno comunicato oggi funzionari del governo locale, precisando che i pescatori locali stanno lottando per salvarne altre. I cetacei hanno iniziato a spiaggiarsi ieri pomeriggio, nelle vicinanze della città di Titruchendur, sulla punta meridionale dell’India. “Almeno 45 balene pilota dal naso corto sono confermate morte sulla costa di Tiruchendur”, ha spiegato l’autorità ambientale locale M. Raivikumar. Secondo la Press Trust of India sono un centinaio i globicefali che si sono arenati. Non è chiaro il motivo per cui si sarebbero arenate. “E’ molto strano e stiamo esaminando gli animali. Abbiamo trovato molte di queste balene ancora in vita, che stanno lottando per non morire”, ha detto il funzionario forestale S. A. Raju.

Commenti

commenti