ALESSANDRIA, HA UN CANILE ABUSIVO IN CASA. DENUNCIATA 49ENNE

ALESSANDRIA, HA UN CANILE ABUSIVO IN CASA. DENUNCIATA 49ENNE

75
CONDIVIDI
canecatenailtempo.png

All’interno c’erano oltre 100 cani di razze diverse

Una villetta di Valle San Bartolomeo, frazione di Alessandria, e’ stata posta sotto sequestro dalla polizia municipale. All’interno una donna di 49 anni, denunciata, custodiva un centinaio di cani, di razze e taglie diverse, in condizioni igieniche non adeguate. Gli animali, anche questi posti sotto sequestro, hanno trovato sistemazione dei canili di Alessandria e Tortona e in una struttura a Fresonara. La donna denunciata e’ accusata di non avere ottemperato alle ordinanze comunali che gia’ in passato le avevano intimato di abbandonare quella che di fatto era diventato un canile abusivo.

Commenti

commenti