USA, MINACCIA DI MORTE ALLA TIGRE CHE HA UCCISO L'ADDESTRATRICE

USA, MINACCIA DI MORTE ALLA TIGRE CHE HA UCCISO L'ADDESTRATRICE

126
CONDIVIDI
zoonapoli.jpg

La chiamata è arrivata allo zoo di Palm Beach

La polizia sta svolgendo le indagini su una minaccia ai danni della tigre che settimana scorsa ha ucciso un’addestratrice dello zoo di Palm Beach, Florida. Il quotidiano Palm Beach Post riporta che lo zoo di palm Beach e la Conservation Society hanno notificato alla polizia una chiamata minacciosa lo scorso lunedì. “Risolveremo la questione da soli” avrebbe detto un uomo alla persone alla reception che si rifiutava di precisare se la tigre malesiana che ha ucciso Stacey Konwiser fosse stata o meno soppressa. La portavoce dello zoo Naki Carter si è rifiutata di rispondere alle domande dei cronisti, ma si è limitata a leggere una nota del marito dell’addestratrice che diceva che la Konwiser avrebbe voluto lo zoo “pieno di visitatori e sostenitori”. In un comunicato online lo zoo ha difeso la decisione di sedare la tigre venerdì. Ogni altra decisione sull’abbattimento dell’animale non è stata presa.

Commenti

commenti