USA, MUORE IL CANTANTE PRINCE. ERA VEGANO E ANIMALISTA CONVINTO

USA, MUORE IL CANTANTE PRINCE. ERA VEGANO E ANIMALISTA CONVINTO

122
CONDIVIDI
prince.jpg

Rifiutava i capi di pelle e voleva chiudere i macelli

Un provocatore tagliente e all’avanguardia. Non ci sono parole migliori per descrivere Prince, l’uomo, la sua musica e la sua appassionata difesa degli animali. Un vegano convinto, che ha spiegato le ragioni per cui gli animali non vanno mangiati in questi eccitanti versi tratti dalla canzona “Il regno animale”.
Nessun membro del regno animale mi ha fatto qualcosa
Ecco perché non mangio carne rossa o pesce bianco
Non datemi formaggio erborinato
Siamo tutti membri del regno animale
Lascia i tuoi fratelli e le tue sorelle liberi nel mare
Orgoglioso sostenitore della Peta, Prince ha donato “Animal Kingdom” all’associazione per usarla come invito al ventesimo anniversario del party di New York dove ha spiegato i motivi per cui non mangia animali e non veste con capi realizzati da prodotti animali. A un concerto a un fan che voleva donargli una giacca di pelle rispose: “Per favore non uccidere una mucca per permettermi di indossare una giacca”. In un’altra occasione ha auspicato la chiusura dei macelli e, di fronte alla critiche di chi gli rinfacciava il fatto di occuparsi della sofferenza degli animali e non di quella degli uomini, rispondeva: “La compassione non ha confini”.
Addio Prince, possa la tua compassione senza limiti e la tua musica continuare a ispirarci.
Così scrive in un comunicato la Peta
(Foto tratta da Wikipedia)

Commenti

commenti