CINA, POLIZIA SEQUESTRA 37 MACACHI CHIUSI IN UN APPARTAMENTO

CINA, POLIZIA SEQUESTRA 37 MACACHI CHIUSI IN UN APPARTAMENTO

86
CONDIVIDI
macaco2buav.jpg

Il ritrovamento durante un controllo antidroga

La polizia cinese ha trovato 37 scimmie durante un’operazione antidroga, secondo quanto dichiarato martedì da alcune fonti locali. Attorno alle tre del mattino la polizia cittadina di Dongxing della regione autonoma di Zhuang ha ricevuto una telefonata anonima da una donna che ha denunciato il fatto che suo marito stava assumendo droghe in compagnia della sua amante. Quando sono arrivati hanno sequestrato all’uomo, di nome Jiang, un coltello e diversi grammi di metilanfetamina in cristalli. Attirati dall’odore proveniente da una stanza di servizio, gli agenti hanno anche trovato 20 nitticebi e 17 macachi. Un ufficiale di polizia ha detto all’agenzia Xinhua che le scimmie erano disattente in quanto tenute in cattività per un lungo periodo di tempo, visto che molte avevano piaghe sui loro corpi. Ne hanno trovate alcune morte nella spazzatura. Jiang ha detto di non sapere nulla delle scimmie. Tuttavia i poliziotti hanno trovato dei libri contabili che dimostrano come gli animali venissero venduti in altre regioni.

Commenti

commenti