MARE, GALLETTI: STRINGERE IL CERCHIO ATTORNO A CHI INQUINA

MARE, GALLETTI: STRINGERE IL CERCHIO ATTORNO A CHI INQUINA

73
CONDIVIDI
mare.jpg

Mille denunciati e sequestri per oltre 2 milioni

Più di mille persone denunciate, sequestri per più di due milioni di euro, oltre 1700 notizie di reato. Sono i numeri della terza Campagna nazionale di tutela ambientale marina 2015 presentati oggi a Civitavecchia dal ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti. “Il nostro mare e le nostre coste – ha detto Galletti – sono spesso minacciati dall’irresponsabilità dell’uomo che mette in atto violazioni di legge di ogni genere. Questo è un grave problema per un Paese come l’Italia che, a differenza di altri, ha la possibilità di rendere la sua biodiversità, unica in Europa, un ‘asset’ decisivo di crescita, a maggior ragione in prossimità dell’estate”. Galletti ha anche annunciato l’avvio della quarta Campagna nazionale 2016 che sarà incentrata sulla minaccia degli scarichi illeciti dovuti ad insediamenti civili e industriali.

Commenti

commenti