GERMANIA, BUTTANO LA PECORA IN PISCINA

GERMANIA, BUTTANO LA PECORA IN PISCINA

57
CONDIVIDI
pecore.jpg

Dopo una festa per la fine della scuola, trovano una pecora vagante e la buttano in piscina, dove l’animale muore annegato. Due sedicenni di Kirchheim, nel distretto di Esslingen (Germania), si sono vantati dell’impresa e quindi è stato facile per la polizia individuarli. Secondo le indagini, i ragazzi si sono imbattuti in una pecora di 4 mesi dispersa su una strada di campagna, l’hanno catturata, le hanno fatto passare in qualche modo il tornello d’accesso all’area della piscina pubblica e l’hanno inseguita sull’impiantito finché uno dei due non l’ha gettata in acqua. Invece di aiutare l’animale che annegava, gli adolescenti se ne sono andati.

Commenti

commenti