NON SOLO IN ITALIA, GRAN CALDO ANCHE ALLE LATITUDINI POLARI

NON SOLO IN ITALIA, GRAN CALDO ANCHE ALLE LATITUDINI POLARI

57
CONDIVIDI

Gli esperti: accelera lo scioglimento dei ghiacci

Non solo l’Italia, gran parte dell’Europa e del Nord America soffre il gran caldo. Anzi è proprio alle latitudini polari che le anomalie si fanno più vistose: su Canada orientale, Alaska e Siberia le anomalie raggiungono anche gli 8-10 gradi. Secondo gli esperti di 3Bmeteo.com, negli ultimi 10 giorni i ghiacci artici si stanno fondendo ad un ritmo 5 volte superiore al normale, tanto che la previsione è che alla fine dell’estate possano raggiungere la peggiore estensione di sempre.

Per quanto riguarda il nostro paese, dopo il gran caldo dei giorni scorsi e una prima parte della prossima settimana con temperature nella norma, grazie alla temporanea espansione dell’alta pressione delle Azzorre, poi arriverà di nuovo l’alta pressione africana e ci accompagnerà fino alla prima settimana di luglio.

Il picco del caldo arriverà a fine mese, con termometri oltre i 35°C su tutta l’Italia, ma con punte nuovamente a 40°. Il caldo sarà accompagnato da elevate concentrazioni di ozono, che nelle aree metropolitane potranno comportare qualche rischio per la salute.

Commenti

commenti