PALERMO, SCOPERTO MACELLO ABUSIVO. UNA DENUNCIA

PALERMO, SCOPERTO MACELLO ABUSIVO. UNA DENUNCIA

56
CONDIVIDI
macellomaial.png

I carabinieri hanno sequestrato nelle campagne tra Pioppo, Monreale e Altofonte un mattatoio clandestino. Nel corso dei controlli con i tecnici dell’Asp di Palermo sono stati trovati dieci suini ed un bovino, tutti senza marchio identificativo e quindi provenienza illecita. In piu’, all’interno di una vecchia stalla e’ stato trovato tutto l’occorrente per la macellazione clandestina degli animali, tra cui tracce di sangue ed ossa. Dentro la struttura c’e’ anche una cella frigorifero. La carne macellata veniva stoccata per poi essere venduta. Il proprietario S.L.I. di 65 anni di Monreale e’ stato denunciato per il reato macellazione clandestina. L’intero allevamento e’ stato sequestrato.

Commenti

commenti