GREEN HILL,IN SENATO SCONVOCATA A SORPRESA UNA SEDUTA UTILE

GREEN HILL,IN SENATO SCONVOCATA A SORPRESA UNA SEDUTA UTILE

63
CONDIVIDI
gh.jpg

Probabile dopo l’estate il voto sull’art.14

Sulla legge comunitaria per il 2011, avanti a piccolo vapore e assolutamente senza fretta. Sembra questo il principio ispiratore della commissione XIV del Senato, dove il testo – compreso l’ “emendamento Brambilla” per la definitiva chiusura di Green Hill – giace ormai da più di quattro mesi. Ieri, sotto la presidenza del vicepresidente Giacomo Santini, è stata completata l’illustrazione di tutti i residui emendamenti, dal 25.0.7 al 27.0.8. Conclusa la fase illustrativa, normalmente si passa al voto. Ma – sopresa – si è deciso di sconvocare la seduta prevista per domani, che poteva servire per dare il via alle votazioni. Ormai i senatori intravedono il meritato riposo estivo.

Commenti

commenti