INDIA, CORTE SUPREMA: STOP AL TURISMO IN RISERVE PER TIGRI

INDIA, CORTE SUPREMA: STOP AL TURISMO IN RISERVE PER TIGRI

57
CONDIVIDI
tiger.jpg

Dopo la petizione dell’associazione Prayatna

Svolta a difesa degli animali a New Delhi. La Corte Suprema indiana ha sospeso ieri il turismo nelle riserve naturali per le tigri, in particolare nelle aree centrali dove si trova il loro habitat meglio conservato.
La decisione è stata presa in seguito a una petizione dall’associazione ambientalista Prayatna che denunciava l’allarmante declino dei felini nei parchi nazionali protetti. L’ordine emesso dal massimo organo giudiziario di New Delhi è valido fino a quando i giudici non si pronunceranno sul ricorso già presentato. Non ci resta che stare a vedere come andrà finire.

Commenti

commenti