USA, BIMBA PIANGE PER IL CANE. IL VIDEO GLIELO FA RITROVARE

USA, BIMBA PIANGE PER IL CANE. IL VIDEO GLIELO FA RITROVARE

124
CONDIVIDI
cucciolino.jpg

Un video strappalacrime ha aiutato una bambina a ritrovare il suo quattro zampe, Buddy. Come racconta La Zampa il cane era fuggito lunedì scorso dalla loro casa ad Akron, in Ohio, uscendo dal giardino senza più riuscire a trovare la strada di casa. Purtroppo l’animale non aveva il collare e neppure il microchip, così la famiglia non ha potuto fare altro che lanciare un appello su internet per ritrovarlo.
All’inizio si erano limitati a un semplice post su Facebook, con le foto di Buddy, l’indirizzo di casa, e i numeri di telefono. Ma a fare la differenza in termini di visibilità sul web, è stato un video che ha girato alcune ore dopo la mamma, che mostrava la figlia, Madison Wallace, piangere con la foto del cane in mano, mentre ripeteva: «Se trovate Buddy, per favore riportatelo a casa».
In pochi giorni il video della bambina di cinque anni è diventato virale, raggiungendo la bellezza di 11 milioni di visualizzazioni. Grazie all’incredibile diffusione è arrivato alla persona giusta: una signora che aveva trovato il quattro zampe il giorno in cui era scappato, e nell’attesa di ritrovare il proprietario l’aveva tenuto con sé.
«Siamo davvero felici che questa avventura si sia conclusa con un lieto fine – dice la famiglia -. La mia bambina stava soffrendo moltissimo per la sua assenza, lo amiamo molto. Non lo lasceremo più senza collare o microchip».

Commenti

commenti