SCHIVENOGLIA, L’ INVASIONE DEI MAIALI

SCHIVENOGLIA, L’ INVASIONE DEI MAIALI

264
CONDIVIDI
maiali walmart.jpg

Schivenoglia conta poco più di mille abitanti umani, ma sul suo territorio i maiali allevati sono già oltre ottomila, Ieri il Consiglio del Comune mantovano – amministrato da Federica Stolfinati, alla guida di una civica di sinistra – ha respinto la petizione firmata da centinaia di residenti che chiedevano fosse negata l’autorizzazione ad impiantare un nuovo maxiallevamento di suini, altamente inquinante, da 10 mila posti. All’assemblea organizzata dal comitato Gaeta (Giusta attenzione all’ecologia, al territorio e all’ambiente) ha partecipato anche la rappresentante mantovana del Movimento, Elena Arcese, ovviamente per spiegare le ragioni del no alla nuova mega-porcilaia.
Il sindaco, afferma la Voce di Mantova, sarebbe intenzionato ad indire un referendum senza quorum tra la popolazione ed un’assemblea informativa sul progetto della Biopig.

Commenti

commenti