EUROGROUP FOR ANIMALS: UE SALVI LE SCIMMIE DALLA SPERIMENTAZIONE

EUROGROUP FOR ANIMALS: UE SALVI LE SCIMMIE DALLA SPERIMENTAZIONE

107
CONDIVIDI

Il rapporto Scheer (comitato su salute e ambiente) sul “Bisogno di primati non umani nella ricerca medica, la produzione e i test di prodotti e dispositivi” non è riuscita a garantire una valutazione complessiva della validità e del potenziale dei test non animali, né è riuscita ad analizzare correttamente e in maniera critica il valore scientifico degli studi che impiegano le scimmie. L’Unione Europea ha dichiarato che gli stati devono impegnarsi nello sviluppo di metodi non animali, per eliminare in particolare gli studi che coinvolgono i primati. Eurogroup for Animals sta spingendo la Commissione europea a dirigersi verso la revisione della Direttiva sulla protezione degli animali usati per scopi scientifici (2010/63) per formulare una strategia concreta che ponga fine all’uso dei primati. Giulia Tarsitano, responsabile della sezione Animali e Scienza di Eurogroup ha detto: “Il report Scheer rappresentava un’opportunità per offrire un incentivo a muoversi verso un paradigma che punti alla ricerca senza animali. Purtroppo il comitato ha perso un’occasione”.

Commenti

commenti