CASTEL D’ARIO (MN), CENTRATO DA UN ROSA DI PALLINI. GRAVE CACCIATORE

CASTEL D’ARIO (MN), CENTRATO DA UN ROSA DI PALLINI. GRAVE CACCIATORE

766
CONDIVIDI
caccia.png

Grave incidente di caccia nelle Campagne tra Castel d’Ario e Villimpenta (Mantova). Come riporta la Gazzetta di Mantova sabato mattina un quarantenne è stato raggiunto da un colpo di fucile sparato, sembra accidentalmente, da un amico. I pallini del fucile a canna liscia lo hanno raggiunto in diverse parti del corpo penetrando anche in organi vitali. L’uomo è stato ricoverato, in prognosi riservata, all’ospedale di Desenzano del Garda. La dinamica dell’incidente è ancora tutta da valutare.

Commenti

commenti