MESSINA, CORSE CLANDESTINE. ARRESTATO VETERINARIO RICERCATO

MESSINA, CORSE CLANDESTINE. ARRESTATO VETERINARIO RICERCATO

92
CONDIVIDI
cavallicorsapeta.jpg

I carabinieri della Compagnia di Messina Sud hanno rintracciato e sottoposto agli arresti domiciliari il 34enne Gaspare Francesco Franzino, unico ancora ricercato nell’ambito dell’operazione “Zikka” con cui gli uomini dell’arma hanno smantellato un’associazione per delinquere specializzata nelle corse clandestine di cavalli. Franzino, palermitano, e’ un veterinario che secondo le accuse si occupava della somministrazione agli animali di sostanze con effetti dopanti per aumentarne le prestazioni durante le competizioni illegali.

Commenti

commenti