FOGGIA, DATA ALLE FIAMME LA CUCCIA DI UNA CAGNOLINA RANDAGIA

FOGGIA, DATA ALLE FIAMME LA CUCCIA DI UNA CAGNOLINA RANDAGIA

1095
CONDIVIDI

Episodio shock a Foggia dove la scorsa notte qualcuno ha cercato di ammazzare una cagnolina dandole fuoco mentre stava dormendo nella sua cuccia. Come riporta Foggiatoday.it il fatto è accaduto in via Boccaccio, al quartiere Cep. Chicca, questo il nome della cagnolona vittima, ha fatto in tempo a scappare riportando lievi ferite e ustioni. Sul posto sono intervenute la polizia e l’Asl veterinaria. “Non posso più giustificare certi atti di crudeltà e criminalità gratuita verso questi indifesi”, ha commentato Anna Rita Melfitani, presidente dell’associazione Guerrieri con la Coda, che in mattinata sporgerà denuncia e che chiederà con urgenza un’udienza al Prefetto di Foggia. “Non è il primo gesto insano verso gli animali di Foggia – ha aggiunto – soprattutto verso i nostri randagi, che già sono nati sfortunati non avendo il tepore di una famiglia. Chiedo a tutta la cittadinanza foggiana di vegliare, ma soprattutto denunciare certi atti che vengono compiuti da mani e menti assassine”.

(Foto dalla pagina Facebook “Guerrieri con la coda”)

Commenti

commenti