CIVITAVECCHIA, TROVATA VOLPE IMPICCATA A UN CASSONETTO

CIVITAVECCHIA, TROVATA VOLPE IMPICCATA A UN CASSONETTO

353
CONDIVIDI
volpe.png

Una volpe impiccata a un cassonetto di Civitavecchia (Roma). Il macabro ritrovamento è avvenuto alla vigilia di Natale in una zona commerciale in via Terme di Traiano e ha subito scatenato una forte polemica sui social. Fra tutti l’assessore Alessandro Manuedda ha commentato: “A livello personale, sono dispiaciuto di appartenere alla stessa specie animale di chi si è macchiato di un atto del genere. Come assessore all’Ambiente, voglio ricordare che un simile comportamento assume evidentemente rilievo penale e auspico che possa essere prontamente individuato il responsabile”. Immediatamente sono scattate le indagini per scoprire i responsabili. “Tutto avrei voluto fare oggi tranne che scrivere una nota per commentare un fatto del genere. Prometto che faremo tutto il possibile per trovare il responsabile e sanzionarlo nella maniera più severa possibile ma prima ancora che,grazie a telecamere e forze dell’ordine, si possa evitare che simili gesti si ripetano, c’è solo un modo: con il senso civico”, ha aggiunto il sindaco della cittadina, Antonio Cozzolino. “Diffondere l’amore per la propria città, per l’educazione, per il rispetto del prossimo, a partire dalle denunce di chi vede atti talmente irrispettosi verso la collettività, devono essere i risultati da raggiungere da parte di tutti noi per il 2018 e gli anni a venire. Solo facendo leva sul sentimento di amore per la propria città eviteremo che indegne scene del genere si ripetano”, ha concluso il sindaco.

Commenti

commenti