GENOVA, CURATI E LIBERATI UN CAPRIOLO E DUE POIANE

GENOVA, CURATI E LIBERATI UN CAPRIOLO E DUE POIANE

57
CONDIVIDI
capriolo.jpg

Un capriolo rimasto prigioniero dalle prime ore di ieri in un giardino del centro abitato di Ronco Scrivia, in Valle Scrivia, è stato catturato e poi liberato dai volontari dell’Enpa di Genova. L’animale si era leggermente ferito nel tentativo di scappare dal recinto metallico che circondava il giardino dove era finito mentre era in cerca di cibo, ma le sue condizioni non erano tali da necessitare le cure di un veterinario dell’Ente Nazionale Protezioine Animali. Storie a lieto fine anche per due poiane che sono state liberate dopo essere state trovate circa due settimana fa in due località diverse della provincia di Genova debilitate e affamate. Una era stata rinvenuta ai bordi dell’autostrada A10 fra Voltri ed Arenzano dagli agenti della Polizia stradale. I due rapaci sono stati curati e nutriti nel Cras, il Centro recupero animali selvatici Enpa di Campomorone.

Commenti

commenti