CAPOTERRA (CA), CACCIANO DI FRODO. DENUNCIATI DUE PENSIONATI

CAPOTERRA (CA), CACCIANO DI FRODO. DENUNCIATI DUE PENSIONATI

60
CONDIVIDI

Uccisione e maltrattamento di animali. Queste – come riporta L’Unione Sarda – le accuse nella denuncia emessa dai carabinieri di Capoterra nei confronti di due pensionati con il vizio della caccia di frodo. I militari hanno trovato decine di attrezzi per l’uccellagione illegale, crini in nylon e archetti in ferro. A inchiodarli – riporta sempre il quotidiano sardo – anche le immagini di una telecamera di videosorveglianza, registrate tra il 2016 e il 2017, che li ritraevano mentre si impossessavano di un numero imprecisato di uccelli, catturati attraverso trappole a laccio. Ottenute prove sufficienti, gli uomini dell’Arma hanno notificato loro il provvedimento, sequestrando il materiale.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti