TORINO, POLIZIA SEQUESTRA SPIEDINI DI TOPO E NUTRIA

TORINO, POLIZIA SEQUESTRA SPIEDINI DI TOPO E NUTRIA

800
CONDIVIDI
rattodacompagnia.jpg

Gli agenti della polizia municipale di Torino, guidati dal comandante Emiliano Bezzon, alcuni giorni fa hanno sequestrato almeno una decina di nutrie: conservate dentro cartoni appoggiati in strada, le nutrie arrostiste e infilzate erano pronte per essere vendute a pochi euro nell’ambito della cucina nigeriana. Non solo. Come riporta LaStampa.it sono stati trovati anche spiedini di topi e pesci (probabilmente sempre provenienti dal Po) essiccati. A fugare i comprensibili dubbi degli agenti in merito alle specie esatte di animali preparati allo spiedo sono stati i veterinari. I “cuochi” nigeriani sono stati multati per la vendita non autorizzata delle nutrie e dei topi e denunciati (penalmente) per il pessimo stato di conservazione dei cibi.

Commenti

commenti