VACANZE PET FRIENDLY, SUL PODIO AMERICANI, TEDESCHI E INGLESI

VACANZE PET FRIENDLY, SUL PODIO AMERICANI, TEDESCHI E INGLESI

53
CONDIVIDI
caneautogiusto.jpg

Partono soprattutto dagli Stati Uniti i viaggiatori che non rinunciano, nemmeno in vacanza, alla compagnia dei propri amici a quattro zampe. Lo rileva una ricerca condotta da HomeAway, che si occupa di affitto case vacanza, che disegna una nuova mappa delle mete turistiche più richieste dagli amanti degli animali nel 2017. Secondo quanto emerge dal sondaggio, lo scorso anno vede sul podio della top 7 dei paesi d’origine dei viaggiatori pet friendly gli Stati Uniti, Germania e Regno Unito. Al quarto posto la Francia seguita da Canada e Italia (sesto posto). Chiude la classifica la Spagna. La scelta della meta varia molto in base alla provenienza dei viaggiatori che tendono a prediligere il proprio Paese o località limitrofe. Sono apprezzate anche le destinazioni di mare, in particolare Spagna e Francia. I turisti in partenza da Regno Unito, preferiscono decisamente mete nazionali (sette su dieci, con il Galles al secondo posto) nella top 10 di quelle più richieste nel 2017, mentre le restanti tre sono Sitges, Sant Josep de sa Talaia e Marbella in Spagna.

Anche i tedeschi si muovono principalmente tra i confini nazionali, con quattro mete su dieci localizzate entro i confini nazionali ma si spingono anche in Francia (questa nazione occupa ben tre posti delle top 10). Compaiono nella classifica delle loro mete preferite anche la Croazia (quarto posto), l’Italia con la Lombardia in particolare e l’Olanda (nono e decimo posto). I francesi, avvantaggiati probabilmente dal fatto di essere la seconda destinazione per numero di proprietà pet friendly disponibili sulla piattaforma di HomeAway e dalle numerose località costiere, sono ancora più ‘casalinghi’. Nella loro top 10 delle destinazioni più richieste ci sono infatti bene 7 destinazioni nazionali (Porto Vecchio, in Corsica, al primo posto) e tre mete in Spagna. Tutta domestica è invece la classifica spagnola, che vede Marbella al primo posto. Gli italiani amanti degli animali, invece, sono decisamente ”mediterranei”, e scelgono la Spagna (con ben 3 mete in classifica, Ibiza in testa), l’Italia (presente in classifica con 5 località e regioni: tra cui la Puglia con Gagliano del Capo, la Toscana con Porto santo Stefano e Punta Ala e la Lombardia con Montinelle) e in fine la Francia (preferita nelle mete di Chamonix e Hyères in Costa Azzurra).

Commenti

commenti