BELGIO, SI TUFFA PER SALVARE IL CANE. MUORE IL CAMPIONE GEBOERS

BELGIO, SI TUFFA PER SALVARE IL CANE. MUORE IL CAMPIONE GEBOERS

2188
CONDIVIDI

Una gita notturna in un lago artificiale ha segnato il destino dell’ex pilota di motocross Eric Geboers. Come riporta Omnimoto.it il campione belga domenica scorsa si trovava con amici a bordo di un gommone sul lago artificiale di Mol, nel nord del Paese, quando il suo cane Hana è finito in acqua. Geboers si è tuffato per tentare di recuperare l’animale, ma è stato risucchiato dalle correnti del bacino artificiale. Geboers avrebbe compiuto 56 anni il prossimo 5 agosto.

Noto per la sua abilità e forza fisica, nella sua carriera Geboers ha vinto cinque titoli mondiali ed è stato il primo pilota al mondo a vincere i tre titoli di classe 125, 250 e 500.

Commenti

commenti