ISCHIA, BRACCONAGGIO: CC SEQUESTRANO 47 TRAPPOLE E 38 MUNIZIONI

ISCHIA, BRACCONAGGIO: CC SEQUESTRANO 47 TRAPPOLE E 38 MUNIZIONI

67
CONDIVIDI
caccia.png

Nel corso di un servizio per la repressione del bracconaggio sull’isola d’Ischia i militari del nucleo Carabinieri CITES di Napoli e della Sezione Operativa Antibracconaggio e Reati a Danno degli Animali (SOARDA) dei Carabinieri di Roma hanno sequestrato 47 trappole comunemente usate per la cattura illegale di avifauna, congegni trovati già aperti e con esca, nonché 38 munizioni da caccia a piombo spezzato. Il servizio, in questo periodo dell’anno in cui avviene lo spostamento della fauna migratoria, è stato effettuato con il meticoloso controllo dei territori collinari nell’agro di Ischia, Barano e Casamicciola, anche con appostamenti notturni. Durante le attività un 62enne di Casamicciola è stato sorpreso intento a posizionare una serie di trappole, venendo denunciato per esercizio di caccia in periodo di divieto generale e con l’utilizzo di mezzi vietati.

Commenti

commenti