VERONA, GDF SALVA 12 CUCCIOLI DI DOBERMANN DA CONTRABBANDO

VERONA, GDF SALVA 12 CUCCIOLI DI DOBERMANN DA CONTRABBANDO

288
CONDIVIDI
dobermann.jpg

La Guardia di finanza di Verona ha salvato 12 cuccioli di dobermann, trasportati da due cittadini serbi, un uomo e una donna. I cuccioli, evidentemente sofferenti, con code e orecchie tagliate, erano chiusi all’interno di gabbie nascoste nel bagagliaio del veicolo sul quale viaggiavano i due contrabbandieri. Le condizioni in cui si trovavano i cani, che provenienti dalla Bulgaria e diretti in Inghilterra avevano gia’ affrontato molte ore di viaggio, facevano ipotizzare un trasporto internazionale in violazione delle norme vigenti e il maltrattamento degli animali. Sono intervenuti quindi i veterinari dell’Asl che hanno confermato il pessimo stato di salute degli animali. I cuccioli sono stati ora affidati al canile comunale. La coppia di cittadini serbi e’ stata denunciata, a piede libero, per il reato di maltrattamento di animali.

(Dobermann in una foto di repertorio)

Commenti

commenti