BRESCIA, CERCANO LA BIMBA SCOMPARSA. I CACCIATORI SPARANO

BRESCIA, CERCANO LA BIMBA SCOMPARSA. I CACCIATORI SPARANO

1969
CONDIVIDI
caccia.png

Stavano cercando una bimba scomparsa e sono stati bersagliati dai colpi dei cacciatori. L’incredibile storia arriva dall’area compresa fra Serle e Botticino (Brescia), interessata dalle ricerche della piccola Iushra, bimba di 11 anni scomparsa lo scorso luglio.

Come riporta BresciaToday nonostante le ordinanze vietino di sparare nelle zone delle ricerche, qualche cacciatore ha sparato all’indirizzo dei volontari, fortunatamente senza colpire nessuno.

Oltre a ciò, sono da registrare purtroppo anche dei colpi sparati all’indirizzo di un drone dei Vigili del fuoco utilizzato per perlustrare dall’alto l’altopiano. Nel frattempo, della piccola Iushra non c’è alcuna traccia.

 

Commenti

commenti