FRANCIA, IN DOLCE ATTESA LE DUE ORSE RILASCIATE SUI PIRENEI

FRANCIA, IN DOLCE ATTESA LE DUE ORSE RILASCIATE SUI PIRENEI

71
CONDIVIDI
orsoladige.jpg

“Claverina” e “Sorita”, le due orse rilasciate fra ieri e oggi nel Béarn, una antica provincia dei Pirenei francesi, partoriranno dei cuccioli l’anno prossimo. Lo ha annunciato l’Agenzia forestale slovena che ha supervisionato la cattura dei due animali nel Paese balcanico. “A seguito di esami veterinari e di test di gravidanza positivi, è altamente probabile che le due orse partoriranno l’anno prossimo”, ha dichiarato l’Agenzia in una nota. L’introduzione in Francia dei due animali ha trovato una forte opposizione degli allevatori locali. Dopo aver rischiato l’estinzione all’inizio del XXesimo secolo, gli orsi prosperano in Slovenia grazie agli sforzi profusi dalle autorità dagli anni ’30, raggiungendo oggi un migliaio d’individui. Prima di Claverina, 6 anni, e Sorita, 7, la Slovenia aveva già fornito otto orsi, maschi e femmine, nel versante francese dei Pirenei fra 1996 e 2006.

Commenti

commenti