ROMA, PER GIORNI SENZA ACQUA E CIBO. PITBULL SALVATI DA POLIZIA

ROMA, PER GIORNI SENZA ACQUA E CIBO. PITBULL SALVATI DA POLIZIA

822
CONDIVIDI
pitbull_bernnie.jpg

Gli agenti della polizia municipale di Roma del reparto Nae del IX Gruppo Eur hanno liberato questa mattina due pitbull, tenuti in gabbia e lasciati da diversi giorni in uno spazio angusto di due metri quadri, senza cibo né acqua. Le pattuglie sono intervenute in via di Porta Medaglia, dove i cani erano stati abbandonati da due persone di nazionalità rumena, di cui non si hanno notizie da diversi giorni. È stato il proprietario del terreno, un vicino di casa, ad accorgersi degli animali e a prendersi cura di loro fino all’arrivo degli agenti, intervenuti insieme a personale veterinario della Asl di zona. I cani stanno bene e sono stati recuperati da un’associazione di volontari. Nei confronti dei responsabili, su cui sono in corso ulteriori indagini, si procederà all’Autorità Giudiziaria per maltrattamento di animali.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti