PALIO SIENA, CODACONS: ESPOSTO PER MORTE CAVALLO

PALIO SIENA, CODACONS: ESPOSTO PER MORTE CAVALLO

45
CONDIVIDI
1._el_hipdromo_piazza_siena_jardines_borghese_roma.jpg

Il Codacons ha annunciato che oggi presentera’ un esposto alla procura di Siena per la morte di Raol, il cavallo abbattuto per le ferite riportate nel corso del Palio straordinario corso sabato scorso. “Gia’ in passato – spiega in una nota Carlo Rienzi, presidente dell’associazione di consumatori – ci siamo rivolti alla magistratura per denunciare l’abbattimento di cavalli a seguito del Palio di Siena, una manifestazione che rappresenta un indubbio pericolo per l’incolumita’ degli animali e che appare obsoleta e immotivatamente cruenta. Con l’esposto odierno vogliamo siano verificate le responsabilita’ dei soggetti pubblici e privati organizzatori dell’evento, e capire se vi siano state carenze od omissioni che hanno determinato la morte del cavallo”. Nello specifico il Codacons chiede verificare se sussistano responsabilita’ “a carico del Comune di Siena, degli organizzatori della manifestazione, nonche’ di tutte le amministrazioni e, o societa’ interessate e, o contrade interessate e a carico di soggetti, privati e, o istituzionali, addetti ad attivita’ di controllo e di sicurezza”. L’associazione chiede infine una “valutazione seria della possibilita’ di imporre il divieto a questa e altre manifestazioni analoghe che possono provocare danni e lesioni agli animali”.

Commenti

commenti