SIENA, DE MOSSI: “SIAMO LEADER MONDIALI PROTEZIONE DELLA SALUTE DEI CAVALLI”

SIENA, DE MOSSI: “SIAMO LEADER MONDIALI PROTEZIONE DELLA SALUTE DEI CAVALLI”

51
CONDIVIDI

“A Siena siamo i leader mondiali nella prevenzione della salute dei cavalli, soggetti amatissimi dalla nostra citta'”. Il sindaco di Siena Luigi De Mossi questa mattina ha risposto a chi, dopo la morte di Raol, il cavallo della Giraffa agli attacchi di associazioni di animalisti dei giorni scorsi. Noi – ha precisato De Mossi abbiamo una clinica veterinaria che segue i cavalli, con cui dal 1993 abbiamo una convenzione, in una struttura attrezzatissima, per tutelare tutte la nostra attivita’, tutti gli animali che prendono parte alla nostra festa. Abbiamo fatto con un anticipo di venti anni il lavoro di prevenzione sui cavalli. Cosi’ rispondiamo a chi non valuta quello che l’amministrazione comunale e le quelle passate hanno fatto in questo settore”. De Mossi in risposta agli attacchi e invita la citta’ “a fare un fronte comune legato esclusivamente alla tutela della nostra dignita’ e della nostra cultura. Certo ci dispiace moltissimo cio’ che e’ accaduto ma non si puo’ pensare che non ci sia mai nessun tipo di problema”. De Mossi ha aggiunto di avere avuto “molti messaggi di solidarieta’ da parte del governo e di vari soggetti, ma non la voglio mettere sul piano politico non mi interessa questo aspetto. Si puo’ pensare politicamente in modo diverso da me. Ma c’e’ un discrimine: si vuol bene a Siena o no”.

(Foto da Twitter)

Commenti

commenti