BOLZANO, BOSCHI ASSORBONO 150 MILIONI DI MQ DI PIOGGIA

BOLZANO, BOSCHI ASSORBONO 150 MILIONI DI MQ DI PIOGGIA

207
CONDIVIDI
foresta.jpg

“Tenere i boschi ben curati ha dato buoni frutti”. Lo afferma il direttore della ripartizione foreste della Provincia di Bolzano, Mario Broll, sottolineando che durante l’indata di maltempo, in Alto Adige, sono stati assorbiti dai boschi 150 milioni di metri cubi di pioggia. Per fare un raffronto e’ stato ricordato che il Lago di Resia contiene circa 120 milioni di metri cubi di acqua. L’emergenza ha visto al lavoro 102 appartenenti al corpo forestale operativi durante tutta la notte oltre ad altri 155 a disposizione e 97 operai forestali che hanno collaborato con i Vigili del fuoco. Il maltempo, in Alto Adige, ha colpito principalmente il bacino della Drava. I danni piu’ ingenti si sono verificati nei bacini dei rii Gadera e Gardena. Minori quelli verificatisi nei bacini dell’Isarco e della Rienza. Pressoche’ assenti, invece, danni causati dal fiume Adige. Nell’area della Drava e del Rio Sesto non si verificava una situazione del genere da 50 anni, per il Rio Gadera da 100 anni. L’Adige a Bronzolo non raggiungeva quell’altezza da circa 7 anni. I responsabili della Protezione civile hanno comunicato che il numero verde attivato nei giorni scorsi dalle 14 non e’ piu’ in funzione.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti