IL CANTON GRIGIONI AI CACCIATORI: DOVETE ABBATTERE PIÙ CERVI

IL CANTON GRIGIONI AI CACCIATORI: DOVETE ABBATTERE PIÙ CERVI

22
CONDIVIDI
cervi.jpg

8700 fra cervi, camosci, cinghiali uccisi da 5443 cacciatori. E’ questo il poco invidiabile risultato raggiunto nei Grigioni che, tuttavia, non ha soddisfatto l’Ufficio cantonale per la caccia e la pesca che – in una nota – ha fatto notare come il numero di cervi abbattuti (3403) corrisponda alla media degli ultimi dieci anni. Un numero che – secondo i tecnici cantonali, sarebbe insufficiente a contenere una popolazione particolarmente numerosa a causa degli inverni miti degli ultimi anni: per ottenere questo risultato i cacciatori avrebbero dovuto abbattere 5340 capi. Lo “scarso” risultato è dovuto anche alle temperature straordinariamente alte, che sono sfavorevoli per la battuta ai cervi, aggiunge l’Ufficio cantonale per la caccia e la pesca in una nota.

Commenti

commenti