MOVIMENTO ANIMALISTA LOMBARDIA, GIGANTE: “BENE LA GIUNTA SU FONDI AI CRAS”

MOVIMENTO ANIMALISTA LOMBARDIA, GIGANTE: “BENE LA GIUNTA SU FONDI AI CRAS”

287
CONDIVIDI

“Bene ha fatto la giunta regionale della Lombardia a stanziare 280mila euro a sostegno dei centri di recupero degli animali selvatici. Ha dimostrato sensibilità per la tutela del nostro patrimonio naturale. A nome del Movimento Animalista, chiedo ora al presidente Attilio Fontana e a tutti gli assessori di dare corso all’impegno. già assunto. di istituire un servizio veterinario mutualistico”. Lo dice la coordinatrice regionale del Movimento Animalista, Manuela Gigante, commentando la recente delibera di giunta sul contributo regionale ai centri di recupero animali selvatici (Cras) a sostegno dell’attività di soccorso e cura della fauna in difficoltà. “Animali rimasti feriti, spesso vittime di incidenti, che vengono recuperati, soccorsi, curati e se possibile reimmessi in natura da volontari dal grande cuore – ha aggiunto Gigante. La decisione della giunta è assolutamente da apprezzare, così come l’impegno, preso a giugno dall’assessore alla Sanità Giulio Gallera, d’inserire la sanità veterinaria nel Piano Regionale di Sviluppo. Chiediamo alla giunta di fare tutto il possibile perché questo impegno si trasformi rapidamente in realtà. Come ha più volte sottolineato la nostra presidente, l’on. Michela Vittoria Brambilla, gli animali fanno parte integrante delle nostre famiglie e non è pensabile che chi, spesso per colpa della crisi, non ha possibilità economiche sufficienti debba rinunciare a curare i propri amici a quattrozampe”.

(Intervento di un Cras, foto di repertorio)

Commenti

commenti