BARI, MORTI DA ROGHI EX DISCARICA: ANCHE L’ETERNIT FRA I RIFIUTI

BARI, MORTI DA ROGHI EX DISCARICA: ANCHE L’ETERNIT FRA I RIFIUTI

19
CONDIVIDI
discarica.jpg

C’erano rifiuti di ogni genere nella ex discarica – dismessa e bonificata ormai da 30 anni – poco distante dalla palazzina in via Archimede 16, nel quartiere Japigia di Bari, dove sono state riscontrate le neoplasie anomale presumibilmente causate, secondo la Procura, dai roghi che si sarebbero sviluppati nel deposito in un arco temporale che va dalla meta’ degli anni 90 con un picco dal 2005 e al 2010. Prima che fosse bonificata, sulla discarica erano “abbandonati rifiuti di ogni genere, residui di animali e vegetali, plastica, vetro, batterie, casse di macchine ed elettrodomestici, cavi e materiale elettrico, materiali edili, rifiuti ingombranti, imbottitura, mobili, distese di eternit, contenitori in plastica, batterie esauste, bidoni di prodotti chimici, vernici, materassi”. A seguito dei continui roghi, tra proteste dei cittadini e petizioni, il Comune gia’ all’epoca risarci’ alcuni agricoltori proprietari di terreni vicini alla discarica.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti