CALTANISSETTA, CORSA CLANDESTINA DI CAVALLI: DUE ARRESTI

CALTANISSETTA, CORSA CLANDESTINA DI CAVALLI: DUE ARRESTI

8
CONDIVIDI
corsaclandestinacavalli.jpg

Blitz dei carabinieri nella zona industriale di Caltanissetta dove domenica e’ stata bloccata una corsa clandestina di cavalli legata al giro delle scommesse illegali. Sette gli arrestati per associazione per delinquere finalizzata alle corse e alle scommesse clandestine di cavalli: sequestrati due cavalli sfruttati nella gara abusiva. Il Wwf Sicilia esprime “vivo apprezzamento e plauso per la brillante operazione e per l’impegno dell’Arma nel contrastare le corse ippiche clandestine” e si augura che “ai soggetti coinvolti nello sfruttamento dei cavalli vengano applicate le pene massime della legge 189/2004 contro il maltrattamento degli animali. Non e’ la prima volta che a Caltanissetta e nella sua provincia si registrano simili delitti in danno degli animali: anche nei nostri territori, infatti, la zoomafia lucra attraverso i maltrattamenti degli animali ed il loro utilizzo in competizioni clandestine”.

Commenti

commenti