MOSCA, INCENDIO: MUOIONO FRA I 30 E I 40 CANI

MOSCA, INCENDIO: MUOIONO FRA I 30 E I 40 CANI

259
CONDIVIDI
randag2.png

A Nord-Ovest di Mosca, nel distretto di Khoroshevo-Mnevniki, un edificio di legno in cui c’era un riparo per animali senza tetto è stato bruciato. Lo ha detto una fonte di servizi di emergenza alla tv russa. Nell’incendio sono rimasti uccisi da 30 a 40 cani. Anche il pollame che viveva nel rifugio è stato bruciato. Secondo l’interlocutore del canale, sono stati salvati 14 cani. L’amministrazione assicura che non c’erano stati problemi con il cablaggio elettrico nell’edificio, così come conflitti con i vicini. Il servizio stampa del ministero delle Emergenze ha confermato le informazioni sull’incendio a Interfax. “Prima dell’arrivo delle unità, sono stati portati via 20 animali dall’edificio in fiamme. Alle 3.17 (ora italiana) l’incendio si è estinto”, ha osservato il dipartimento. I soccorritori non hanno segnalato la presunta causa di incendio.

Commenti

commenti