INCIDENTE SU A1, COLDIRETTI: “SUBITO UN PIANO DI ABBATTIMENTI”

INCIDENTE SU A1, COLDIRETTI: “SUBITO UN PIANO DI ABBATTIMENTI”

26
CONDIVIDI
cinghiali.png

Un piano di abbattimenti per i cinghiali. Questo ciò che chiede, con malcelata impazienza, la Coldiretti a pochi minuti dall’incidente stradale sull’autostrada A1. “L’escalation dei danni, delle aggressioni e degli incidenti che causano purtroppo anche vittime, è il risultato della incontrollata proliferazione degli animali selvatici con il numero dei cinghiali presenti in Italia che ha superato abbondantemente il milione, con una diffusione che ormai si estende dalle campagne alle città”. Per la Coldiretti “non è quindi più solo una questione di risarcimenti ma è diventato un fatto di sicurezza delle persone che va affrontato con decisione. Ora non ci sono più alibi per intervenire in modo concertato tra ministeri e Regioni ed avviare un piano di abbattimento straordinario senza intralci amministrativi”.

Commenti

commenti