ORISTANO, MORTI NELLA STALLA 8 CAVALLINI DESTINATI ALLA “SARTIGLIEDDA”

ORISTANO, MORTI NELLA STALLA 8 CAVALLINI DESTINATI ALLA “SARTIGLIEDDA”

2266
CONDIVIDI
cavallinogiara.jpg

Moria di cavallini della Giara pronti per la Sartigliedda, la tradizionale giostra equestre che si corre ogni anno ad Oristano. Il decesso degli animali, 8 in tutto, è avvenuto nella scuderia del Circolo Ippico Giara di Oristano, associazione da sempre impegnata nell’organizzazione della ‘Sartigliedda’ per alla quale partecipano i giovani cavalieri oristanesi tra la domenica e il martedì grasso. Inspiegabile, al momento, la strage degli animali che hanno avuto i primi sintomi poco prima di Natale e poi morti in questi ultimi giorni nonostante il prodigarsi dei veterinari. Si attendono le analisi della Asl di Oristano. I cavallini della Giara, puri o incrociati con altri pony, vengono utilizzati dall’Associazione oristanese per le loro caratteristiche ottime fisiche e caratteriali che si prestano alla corsa alla stella: bassa statura, resistenza e spiccate doti di coraggio che permettono ai giovani cavalieri di correre in sicurezza. L’Associazione ha assicurato che comunque la corsa della Sartigliedda si correrà anche quest’anno.

Commenti

commenti