CARINI (PA), POLIZIA SEQUESTRA POLPETTE AVVELENATE

CARINI (PA), POLIZIA SEQUESTRA POLPETTE AVVELENATE

45
CONDIVIDI

Gli agenti della polizia municipale di Carini hanno trovato e sequestrato diverse polpette di cibo per cani avvelenate e diverse trappole con le quali strangolare gli animali. Il materiale e’ stato sequestrato e trasmesso ai servizi veterinari dell’Asp per le analisi tossicologiche. “Una situazione molto grave – spiega il comandante della polizia municipale Marco Venuti – Sia per gli animali, ma anche per i bambini che potrebbero venire a contatto con le sostanze altamente tossiche disseminate”.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti