FIRENZE, INCENDIO IN APPARTAMENTO: IL CANE DEI VICINI DÀ L’ALLARME

FIRENZE, INCENDIO IN APPARTAMENTO: IL CANE DEI VICINI DÀ L’ALLARME

54
CONDIVIDI
caneparco.png

Sono attualmente ricoverati all’ospedale di Empoli (Firenze) le tre persone soccorse nella notte a Castelfiorentino (Firenze) dai vigili del fuoco dopo che un incendio si e’ sviluppato nel loro appartamento nella centrale piazza Cavour. Si tratta di una coppia di anziani coniugi e del loro nipote di sette anni: i tre hanno riportato un’intossicazione da fumo ma non sarebbero in pericolo di vita. Secondo alcuni testimoni a dare l’allarme sarebbe stato il cane dei vicini che ha iniziato ad abbaiare svegliando il padrone che poi ha allertato i soccorsi. Per quanto riguarda il bambino, a scopo precauzionale, i medici dell’ospedale di Empoli stanno valutando un trasferimento, in mattinata, all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti