BARI, TROVATA CARCASSA DI LUPO. IPOTESI BRACCONAGGIO

BARI, TROVATA CARCASSA DI LUPO. IPOTESI BRACCONAGGIO

67
CONDIVIDI
lupo.jpg

In provincia di Bari, a Poggiorsini, in area sottoposta a vincoli comunitari, è stata rinvenuta la carcassa di una femmina di lupo, uccisa a colpi di arma da fuoco. La causa della morte è ritenuta riconducibile ad attività di bracconaggio. Le indagini sono condotte dalla Stazione Carabinieri Forestale di Murgia Alta (Gruppo Bari) dopo una segnalazione ricevuta dalla Lipu di Gravina in Puglia. La carcassa di ‘Canis lupus’ presentava ferite di arma da fuoco ed è stato rinvenuto un pallino di circa 3 millimetri. I militari hanno svolto un sopralluogo congiunto insieme al servizio veterinario della Asl ed hanno accertato che l’animale aveva circa due anni di età. L’area di rinvenimento della carcassa ricade nella zona di protezione speciale e sito di interesse comunitario ”Murgia Alta”.

Commenti

commenti