MONTECORICE (SA), SEQUESTRATI 67 ESEMPLARI DI UCCELLI RARI

MONTECORICE (SA), SEQUESTRATI 67 ESEMPLARI DI UCCELLI RARI

96
CONDIVIDI

Questa mattina i militari del Nucleo carabinieri Cites di Salerno e volontari della Guardia rurale ausiliaria hanno sequestrato 50 esemplari di Lonchura oryzivora, Padda o Fringuello di Giava, e 17 esemplari di Myiopsitta monachus, Parrocchetto monaco, detenuti in gabbie in un fondo rurale del comune di Montecorice, nel salernitano. Gli uccelli sono risultati privi della documentazione necessaria per la detenzione, esposizione e vendita a scopo di lucro prescritta per quegli esemplari. Il sequestro e’ avvenuto a conclusione di una specifica attivita’ di indagine condotta anche su siti web di e-commerce attraverso i quali e’ stata rintracciata la pista che ha portato al ritrovamento degli animali.

(Foto da Wikipedia)

Commenti

commenti