ROMA, CONTROLLI ANTIDROGA. GLI STUDENTI ACCAREZZANO I CANI

ROMA, CONTROLLI ANTIDROGA. GLI STUDENTI ACCAREZZANO I CANI

565
CONDIVIDI

Nella mattinata odierna gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Vescovio, diretto da Mario Spaziani, hanno effettuato una serie di controlli nei pressi di un noto istituto scolastico della zona Vescovio, finalizzato alla repressione del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti con l’ausilio dei cani antidroga della Questura di Roma, nell’orario d’ingresso degli studenti, hanno controllato numerosi studenti che si accingevano ad entrare nel plesso scolastico o che stazionavano nei pressi del plesso. Condor e Higghins, questi i nomi dei due splendidi pastori tedeschi, oltre che a verificare se ci fosse presenza o meno di droga, hanno reso sicuramente piu’ allegro e gioviale l’ingresso degli studenti che hanno approfittato della loro presenza per far loro qualche “coccola e carezza”. Controlli risultati negativi, saranno ripetuti anche presso altri istituti scolastici.

(Foto di repertorio)

Commenti

commenti