CLIMA, LAV: FATE COME GRETA: SCEGLIETE LA DIETA VEGANA

CLIMA, LAV: FATE COME GRETA: SCEGLIETE LA DIETA VEGANA

43
CONDIVIDI

”Anche Greta Thunberg è vegana. Seguire il suo esempio, per salvare il clima, vuol dire anche intervenire sulla nostra alimentazione quotidiana e salvare moltissime vite animali”. Lo sottolinea la Lav che partecipa allo sciopero per il clima con le sue sedi locali, con lo slogan ”Il clima lo cambi tu, cambia menù” e distribuendo omaggi 100% vegetali per invitare tutti a ripensare le proprie abitudini alimentari. A sostegno della sua posizione, la Lav cita alcuni studi. Secondo quello realizzato dalla non-profit Grain e l’Institute for Agriculture and Trade Policy, sulla base dei consumi attuali e della loro possibile evoluzione fra 30 anni carne e latticini si saranno ‘mangiati’ l’81% del carbon budget residuo, e le prime 5 aziende mondiali del ciclo di produzione di carne e latte emettono già oggi più CO2 di quanta ne emettono singolarmente il Regno Unito, l’Australia, la Francia. Secondo uno studio dell’Ispra, in Italia oltre il 75% delle emissioni di ammoniaca nell’aria è prodotto dagli allevamenti intensivi. “In altre parole – sottolinea Lav – gli allevamenti, in Italia, rappresentano la seconda fonte inquinante rispetto alla concentrazione del PM 2,5, la frazione più pericolosa per la salute delle polveri sospese.

Commenti

commenti