CINA, GIORNATA DELL’ADOZIONE IN 51 CITTÀ

CINA, GIORNATA DELL’ADOZIONE IN 51 CITTÀ

334
CONDIVIDI

Cinquantuno citta’ cinesi, con una popolazione totale di 400 milioni di persone, hanno organizzato nel fine settimana una manifestazione per sensibilizzare il pubblico sull’adozione degli animali domestici. La quinta edizione del “China Simultaneous Adoption Day”, la giornata nazionale dell’adozione, si e’ svolta dalla citta’ di Harbin, nel nordest, a quella di Kunming, nel sudovest, da Urumqi, nella provincia nordoccidentale dello Xinjiang, all’isola meridionale di Hainan. La manifestazione di Pechino ha visto la presentazione di oltre 30 cani e gatti, in salute e dall’indole amichevole, pronti per l’adozione. L’evento e’ stato trasmesso in diretta sui social media, dove ha attirato milioni di visualizzazioni da tutto il Paese asiatico. Attori e artisti hanno dato il proprio appoggio all’evento, elogiando il salvataggio di questi animali. “E’ il quinto anno che celebriamo il China Simultaneous Adoption Day”, ha detto a Xinhua Yang Yang, cofondatrice e coordinatrice della manifestazione di beneficienza. “La prima edizione si tenne nel 2015 in 18 grandi citta'”, ha detto la donna. “Da allora il numero di comuni coinvolti e’ salito prima a 27 e poi a 51: questa manifestazione continua infatti ad evolversi e ad attirare sempre piu’ persone”. Secondo alcuni, considerata la dimensione del territorio cinese e la sua densita’ demografica, si tratta di una manifestazione senza precedenti su scala globale. “Abbiamo fatto domanda al Guinness dei primati per il titolo di piu’ grande giornata per l’adozione di animali randagi del mondo”, ha confermato Yang.

Commenti

commenti